Obiettivo Trasparenza

L'utilizzo dei fondi, così come tutte le spese sostenute, sono stati controllati e revisionati da un apposito ente.

Il 21 dicembre 2012 con una conferenza stampa presso la sede della Regione Emilia Romagna, gli organizzatori e rappresentanti istituzionali hanno dettagliato l'uso dei fondi e distribuito ai giornalisti presenti la rendicontazione dell'intero progetto.
I 4.305.058,77 di euro raccolti sino ad oggi da ITALIA LOVES EMILIA contribuiranno alla ricostruzione delle scuole emiliane seguenti su indicazione di Vasco Errani, presidente della Regione Emilia-Romagna e commissario delegato alla ricostruzione.

San Possidonio - Rifacimento centro scolastico Rodari : 300.000,00
Camposanto -  Scuola media : 1.000.000,00
Medolla -  Rifacimento scuola di musica : 300.000,00
Guastalla - Progettazione nuovo polo scolastico : 250.000,00
Reggio Emilia - Scuola comunale infanzia XXV aprile : 200.000,00
Sant’Agostino -  Completamento scuola San Carlo : 150.000,00
Crevalcore - Scuola media Marco Polo : 1.000.000,00
Reggiolo  - Scuole del Capoluogo : 1.100.000,00
Totale    4.300.000,00

Con il cd + dvd “Italia Loves Emilia – Il Concerto” continua la raccolta fondi destinata alla ricostruzione di una o più scuole nel territorio emiliano.
La cifra ricavata dalle vendite del cd/dvd si aggiunge all'incasso del concerto del 22 settembre e alle donazioni ricevute.
A questa cifra si andranno ad aggiungere anche i ricavi derivanti dal libro fotografico edito da Bompiani (attualmente in commercio) e il ricavato delle vendite su EBay di chitarre e stampe autografate dagli Artisti protagonisti a Campovolo (ancora in divenire).

 

  RICAVI NETTI DA VERSARE (LIVE) 2.993.646,60
  RICAVI NETTI (CD/DVD) al 30 sett.2013 1.263.756,65
  TOTALE RICAVI 4.315.822,53


Leggi il dettaglio delle entrate ( pdf - aggiornato al 30/09/2013)
Leggi il dettaglio delle uscite ( pdf - aggiornato al 30/09/2013)




Dalla Conferenza Stampa del 22/09/2012 a Campovolo, Reggio Emilia

 
EROGAZIONE DEI FONDI
Per garantire da un lato la massima trasparenza nella gestione economica e dall'altro un utilizzo rapido ed ottimale delle somme raccolte impiegandole nei progetti di ricostruzione concordati, in data 1° agosto sono state costituite le seguenti associazioni senza scopo di lucro:

Tutte le spese sostenute e gli incassi, saranno rigidamente controllati, revisionati e documentati in tempo reale dal revisore nominato in fase di costituzione delle associazioni e disponibili qui sul sito.

Elenco soci fondatori (aggiornato al 17/09/2012)

Associazione ITALIA LOVES EMILIA

Tale associazione ha - da Statuto - come "scopo principale, il sostegno, l’assistenza sociale e socio-sanitaria, la solidarietà sociale, la beneficenza, la tutela dei diritti umani a favore delle popolazioni svantaggiate e di quelle colpite da calamità naturali, in particolare a favore dei soggetti colpiti dal sisma che in data 20 e 29 maggio 2012 ha interessato il territorio della Regione Emilia Romagna".

Per il raggiungimento degli scopi associativi puo' svolgere:

  • qualsiasi attività culturale e ricreativa lecita e aderente agli scopi
  • ricevere contributi, sovvenzioni e sponsorizzazioni di qualsiasi natura, sia da enti statali e locali, sia da persone fisiche e giuridiche
  • promuovere, organizzare e gestire eventi ed iniziative per la raccolta fondi da destinare a favore delle persone in condizioni di svantaggio e di altri enti senza scopo di lucro che operano a favore dei soggetti colpiti dal sisma.
  • erogare fondi volti ad assicurare:
    - l’assistenza socio-sanitaria, la beneficenza, il sostegno all’istruzione e alla formazione scolastica delle popolazioni svantaggiate e colpite da calamità naturali;
    - la messa in sicurezza, il recupero, la costruzione, la ricostruzione, la conservazione e il restauro degli immobili pubblici o di interesse pubblico e del patrimonio culturale e di interesse storico e artistico danneggiati da calamità naturali;
    - l’avvio e la ripresa economica ed occupazionale delle attività artigianali, commerciali, professionali e agricole.

Italia Loves Emilia realizzerà i ricavi connessi alla vendita dei biglietti, dei CD e dei DVD e sosterrà tutti i costi relativi alla realizzazione e promozione dell’evento del 22 settembre.
Tutto l’utile verrà destinato a progetti o enti direttamente coinvolti nella ricostruzione.

Consulta lo Statuto

ITALIA LOVES EMILIA - ONLUS

ITALIA LOVES EMILIA - ONLUS svolgerà la propria attività istituzionale nel settore della beneficenza e l’esercizio di tale attività dovrà avere come unico SCOPO la SOLIDARIETA’ SOCIALE.
Italia Loves Emilia Onlus raccoglierà donazioni ed erogazioni liberali da privati e società e destinerà tutto quanto ricevuto a progetti o enti direttamente coinvolti nella ricostruzione.

Consulta lo Statuto

 

LA REVISIONE DEI CONTI

La revisione e il controllo dei conti di ITALIA LOVES EMILIA e di ITALIA LOVES EMILIA ONLUS è stata affidata ad un organo monocratico (revisore unico), così come previsto anche con riferimento alle società di capitali.

Il revisore unico nominato in sede di costituzione delle due associazioni è il dott. Silvio Necchi, dottore commercialista iscritto al Registro dei Revisori Contabili di cui al D.M. 12 aprile 1995, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.31-bis del 21 aprile 1995, IV^ serie speciale.

Il dott. Silvio Necchi vanta una pluriennale e comprovata esperienza nell’ambito dell’attività di revisione e controllo dei conti, svolta in qualità di componente del Collegio Sindacale e del Collegio dei Revisori di società di capitali ed enti.
Il dott. Silvio Necchi vigilerà sulle attività di ITALIA LOVES EMILIA e di ITALIA LOVES EMILIA ONLUS, verificando in particolare la regolarità della gestione finanziaria, il rispetto dei principi di corretta amministrazione, l’osservanza della legge e dello statuto. Eseguirà inoltre tutti i controlli previsti dalla legge sui rendiconti delle due associazioni e predisporrà apposite relazioni scritte in relazione all’esito delle sue verifiche.

Fai una donazione ora

sfy39587stp14
sfy39587stf03